In questi giorni ho parlato con molti imprenditori, sia per confrontarmi, sia per capire il loro punto di vista riguardo il periodo nero che stiamo affrontando, sia per cercare insieme una soluzione.

C’è molto sconforto, confusione, paura di non farcela, di perdere in poco tempo tutto quello che negli anni si è tirato su a fatica.

E si, è anche la mia di paura, lo ammetto.

C’è stato un momento in cui mi sono seduto con lo sguardo perso nel vuoto e una sola domanda che mi frullava in testa: E ora che cazzo faccio?
Ma sapevo che non potevo restare così. Piangermi addosso non avrebbe risolto il problema e non mi avrebbe aiutato a trovare una soluzione.

Per questo, ho passato i giorni successivi a chiedermi come avrei potuto reagire, cosa avrei dovuto cambiare, a cosa avrei dovuto rinunciare. Mi sono spesso confrontato con il mio team in modo da avere più punti di vista.

Mi sono chiesto quale fosse il modo migliore per aiutare i miei clienti e gli imprenditori con i quali avevo avuto modo di parlare.

Questo è un periodo del cazzo e ci sta costringendo a cambiare gran parte delle nostre abitudini lavorative. Ci ha “costretto” ad uscire da quella zona di comfort dentro la quale abbiamo sguazzato per tutto questo tempo.

Il Covid sta cambiando le nostre abitudini, il nostro modo di lavorare, pensare, agire.
Non ha alcun senso piangerci addosso ma ha senso reagire, quello si. Quello è importante.

Per questo, NON MOLLARE, non mettere fine a quello che a fatica hai tirato su, anche ora che tutto sembra così difficile, anche ora che pensi di non farcela.

Fermati un attimo e pensa a come puoi ritrovare la motivazione, a come reinventare il tuo lavoro, i tuoi servizi. A come puoi essere vicino ai tuoi clienti e a come puoi aiutarli in questo momento.

Contatta i tuoi clienti, fai delle domande, non aver paura di chiedere e, dopo che hai raccolto tutte le informazioni, pensa al modo di soddisfare le loro richieste.

Potenzia i tuoi canali e parla con loro, stai vicino a loro. Non sparire.

Togliti dalla testa di non potercela fare.

Concentrati su come superare questa sfida e vedrai che la soluzione è ad un passo da te.